­
Dal 2005 il Marco Polo Team si propone di promuovere la cultura del viaggio, in moto e 4X4, soprattutto in territori al di fuori delle classiche rotte turistiche. Obiettivo primario del team è coniugare i progetti di raid e viaggi con iniziative benefiche mirate, relative a realtà presenti nelle zone attraversate.
I grandi successi ottenuti con i vari motoraid hanno consentito al Marco Polo Team di realizzare tutti gli obiettivi di sostegno prefissati.
Le varie avventure hanno avuto grande visibilità e sono stati realizzati libri, DVD e documentari, gettonatissimi tra gli appassionati del turismo su due ruote e non solo, proprio per la loro capacità di comunicare con semplicità e immediatezza lo spirito di un team appassionato che ama scoprire, anche con finalità benefiche, territori “fuori rotta”.
 
 
 
 

Da sempre innamorato di viaggi e di moto ha coniugato queste due passioni affrontando lunghi raid su due ruote nei cinque continenti. Pietre miliari delle sue avventure i motoraid Venezia – Pechino nel 2005, Venezia – Hiroshima nel 2007 e Cape to Cape ( da Cape Town a Capo Nord) nel 2010. Autore di libri e pubblicazioni del settore, è fondatore e leader del Marco Polo Team e referente ed accompagnatore nei grandi viaggi e raid in moto e 4x4 ideati dal team. é inoltre istruttore FMI di tecniche di guida in fuoristrada.

scrivi un messaggio a Michele

 

Luigi Fasolato

Responsabile della comunicazione del team, fotografo e documentarista di viaggio per passione, è esperto di navigazione e cartografia. Viaggiare per lui è un’esigenza. Quello che lo affascina del viaggio è immedesimarsi in storie lontane, culture, usi e costumi diversi. Da quando guida in fuoristrada, non ha più smesso, sviluppando una vera e propria dipendenza per l’esplorazione che lo ha portato anche a diventare istruttore FMI di tecniche di guida in fuoristrada. Ideatore, referente ed accompagnatore nei grandi viaggi e raid, italiani ed esteri, del team.

scrivi un messaggio a Luigi

 

Ugo Passerini

La prima foto su di una moto risale al 1956, aveva un anno. Dai 14 anni ha praticato tutte le discipline del motociclismo e poi si è guadagnato da vivere con il giornalismo, motociclistico naturalmente. Un giorno, era il 1975, invece di andare all’Università, a Roma, entra nella redazione del mensile La Moto, e da allora non ha mai smesso di fare questo lavoro, diventando caporedattore-vicedirettore di In Moto. Guida autorizzata FMI è il nostro referente per i corsi di guida “Dirty School” , ed uno dei nostri referenti per i tours “Dirty Roads”

 

Alessandro Lavorenti

Alessandro Lavorenti. Da quasi 30  anni pratica enduro a livello amatoriale ed agonistico. Dal 2007 si occupa di percorsi e tour off road di ogni livello, in particolare in Toscana, territorio che conosce alla perfezione. E’ uno dei nostri referenti per i tour Dirty Roads. Guida regolarmente una Honda XR650R e una YAMAHA YZ 250 2t , ma non disdegna le maxienduro.

 

Nicola Andreetto

Nicola Andreetto, alias Motoreetto, è il blogger che anima il sito www.motoreetto.it e che racconta con i suoi video molti dei nostri viaggi. Dategli un manubrio e una telecamera e vi porterà con lui ovunque con passione e competenza. Lo hanno definito il cantastorie su due ruote, per il Marco Polo Team filma, guida, racconta, promuove e accompagna.

 

Luca Corazza

Grande viaggiatore e “globetrotter” in moto, per lui viaggiare su due ruote significa vivere emozioni indimenticabili, respirare il territorio che percorre, conoscere vite e culture diverse. Tutto questo lo rende felice ed ama condividere queste sensazioni con i motociclisti che spesso accompagna in vari tours.

 

Alfredo Nappi

Sin da piccolo ha respirato aria di moto. Ha praticato anche a livello agonistico tutte le specialità delle due ruote. Appassionato e conoscitore della meccanica, e’ l’anima tecnica ed il “meccanico”ufficiale del team. La sua profonda passione per le due ruote l’ha portato a farne una professione ; è infatti titolare della Eurobike Padova, concessionaria tra l’altro KTM, Husqvarna e Fantic. 

­