­

MAYAN XPEDITION – GUATEMALA FEBBRAIO 2016

IL RAID E IL PROGETTO

L’avventura ci impegnerà nell’esplorazione del Guatemala, con partenza ed arrivo del raid ad Antigua, storica città patrimonio dell’Umanità , dove troveremo ad attenderci le nostre moto. L’avventura si svolgerà attraverso le difficili piste di questa nazione, tra guadi, vulcani attivi e impervi passi di montagna, sino a raggiungere remoti siti Maya ed inaccessibili paradisi naturali, nonché l’Ospedale di San Raymundo per testimoniare il nostro progetto benefico.

Il nostro Team appoggerà infatti l’Associazione “Sulla Strada Onlus” - www.sullastradaonlus.com - che opera in Guatemala con progetti in campo sanitario, scolastico ed agricolo e che sarà uno dei nostri referenti in loco.

In particolare sosterremo il Progetto Salute, come da scheda allegata, che nasce in Guatemala con l’obiettivo di fornire assistenza medica gratuita a tutta la popolazione, e in particolare ai bambini.

In questo paese, dove oltre la metà della popolazione vive con meno di un dollaro al giorno, la salute non è un diritto riconosciuto.

Sono rarissime le strutture pubbliche dove poter essere curati e le prime cause di morte tra i bambini sono la diarrea e le infezioni respiratorie. Un semplice antibiotico unito a condizioni igieniche adeguate, può salvare la vita di un bambino.

Ogni anno poi partono con l’Associazione circa 70 volontari tra medici, infermieri e personale di supporto per prestare servizio presso le strutture gestite da Sulla Strada Onlus

                             

Vengono svolti anche interventi di chirurgia generale e di chirurgia plastica per la ricostruzione delle ustioni causate dall’esplosione da polvere da sparo (Il lavoro con i fuochi d’artificio è la principale occupazione della zona e nella stessa vengono purtroppo spesso impiegati i bambini).

 

 

 

COME AIUTARE

 

 

­